DICE MIO Ticketing Terms and Conditions Italy

DICE MIO Termini e condizioni (“Termini”)

Aggiornato al 27 maggio 2021

Le presenti Condizioni si applicano a qualsiasi persona fisica o giuridica che crei o pubblichi un Evento sui Servizi offerti da DICE.  I Termini costituiscono la base del contratto tra DICE e i Venditori ("il Contratto"), entrambi come definiti di seguito.  Il Contratto comprende anche le Linee Guida per gli Utenti, i Termini e le Condizioni del Sito e l'Informativa sulla Privacy di DICE, che il Venditore accetta mediante l’accettazione dei Termini.

Creando un account con DICE, accettando i presenti Termini o pubblicando un Evento sui Servizi DICE, il Venditore, in proprio o in qualità di legale rappresentante di una società o di un ente ("Venditore") accetta di essere vincolato dal Contratto.L'accettazione dei presenti Termini costituisce un contratto legalmente vincolante tra il Venditore e DICE.

Qualora l’accettazione dei Termini sia posta in essere per conto di una società o di un ente, Il Venditore garantisce di aver ricevuto mandato e di essere munito di idonei poteri di rappresentanza al fine di vincolare la società o l’ente mediante la sottoscrizione del Contratto con DICE.

  1. Definizioni e interpretazioni 
    1.1. Le definizioni e le regole di interpretazione della presente clausola si applicano al contratto. Ai seguenti termini si attribuisce il seguente significato: 
Acquisto
si intende l’acquisto dei biglietti dal Venditore mediante i Servizi DICE;
Anno di Contratto
si intende il periodo di 12 mesi dalla Data di Decorrenza del Contratto e ogni periodo successivo di 12 mesi di pendenza del Contratto;
Autopagamento
il sistema di autofatturazione e pagamento di DICE disponibile tramite i Servizi DICE a condizione che il Venditore e l'Evento soddisfino i requisiti di DICE per l'autopagamento;
Biglietto
Significa ogni Biglietto, codice di accesso, credenziali di accesso, collegamento ipertestuale o ogni altro tipo di titolo a partecipare o ad accedere a un Evento acquistato sui Servizi DICE;
Biglietti Assegnati
indica I biglietti che il Venditore rende disponibili per l’acquisto sui Servizi Dice;
Clausola
si intende una clausola del presente Contratto;
Cliente Cedente
ha il significato di cui alla Clausola 6A;
Cliente
si intende la persona che acquista un Biglietto;
Contratto
Indica il Contratto tra il Venditore e DICE che include anche I presenti Termini;
Coordinate Bancarie del Venditore
Così come di volta in volta fornite dal Venditore a DICE;
Corrispettivo
ha il significato indicato di seguito:
  • DICE addebiterà un corrispettivo pari al 15% (quindici per cento) del prezzo del Valore Nominale di tutti i Biglietti, soggetti a un corrispettivo minimo di Euro 1 ("Corrispettivo"), tranne nei casi in cui il prezzo del Valore Nominale del Biglietto sia destinato a un ente di beneficenza (non al Venditore), nel qual caso DICE addebiterà solo un Corrispettivo del 3% (tre per cento) per coprire i costi di elaborazione del pagamento.
  • Il Corrispettivo include i costi di elaborazione delle transazioni che DICE deve pagare a terze parti di elaborazione dei pagamenti;
  • DICE ha il diritto di trattenere il 100% (cento per cento) della Corrispettivo.
  • DICE non addebiterà alcun Corrispettivo per i biglietti gratuiti.
  • DICE addebiterà il Corrispettivo su qualsiasi acquisto aggiuntivo di articoli diversi dai Biglietti offerti dal Venditore tramite i Servizi DICE, tranne nel caso in cui l'intero prezzo dell'articolo diverso dal Biglietto vada in beneficenza (non al Venditore), nel qual caso DICE addebiterà solo un Corrispettivo pari al 3% (tre percento) per coprire i costi di elaborazione del pagamento.

Il Venditore riconosce e accetta che DICE non prevederà alcun corrispettivo all'interno della sua app o del suo sito web, tranne quando richiesto dalla legge - il prezzo che i Clienti vedono all'inizio, sarà il prezzo che pagheranno alla fine.

Corrispettivo di DICE
si intende il Corrispettivo riconosciuto a Dice per i servizi offerti;
Corrispettivo del Venditore
indica i Proventi delle Vendite meno qualsiasi importo dovuto a DICE (comprese il Corrispettivo spettante a DICE ed eventuali danni) ai sensi del presente Contratto, più qualsiasi quota della differenza tra il Prezzo del biglietto e il Costo della lista d'attesa che DICE ha accettato di condividere con il Venditore;
Costi Aggiuntivi
indica la parte del Prezzo del Biglietto che è pagabile dal Venditore a una terza parte (come un terzo agente di biglietteria o un locale) per fornire ai Clienti l'accesso all'Evento;
Costo della Lista di Attesa
Si intende l’ammontare totale pagato da un Nuovo Cliente al momento dell’acquisto del Biglietto attraverso la Lista di Attesa;
Costo della Sede
se applicabile, indica la parte del Prezzo del Biglietto che è pagabile dal Venditore alla Sede per fornire l'accesso ai Clienti alla Sede, tale Prelievo della Sede raccolto da DICE dai Clienti per conto del Venditore;
Danni
significa qualsiasi danno, ritardo, responsabilità, pretesa, obbligazione, inadempimento, costo, spesa, multa o sanzione (comprese le spese legali, di esperti o di consulenti ragionevolmente e correttamente sostenute), ed esclude qualsiasi danno incidentale, indiretto o consequenziale;
Data di Annuncio
Indica la data in cui DICE pubblica le informazioni riguardati un Evento per il quale DICE deve rendere disponibile l’acquisto dei Biglietti;
Data di Decorrenza
si intende la data dalla quale decorrono gli effetti del Contratto, ossia dalla data di accettazione da parte del Venditore dei presenti Termini;
Data di Vendita
si intende la data di messa in vendita dei Biglietti per gli Eventi pubblicati;
DICE
si intende DICE FM Italy S.r.l., sede legale in Roma alla Via Flaminia 141, PIVA IT 15148821000;
Diritti di Proprietà intellettuale
significa qualsiasi brevetto, diritto d'autore, marchio, ditta, insegna, logo, modello di utilità, diritto di design, know riservato, diritto relativo al passing off, nome di dominio e tutti i diritti simili o equivalenti, in ogni caso sia che siano registrati o che non lo siano e comprese tutte le domande (o diritti da esercitare) per rinnovo o estensione, sia diritti che esistono ora o che esisteranno in futuro in qualsiasi giurisdizione;
Eventi
si intende ogni evento di intrattenimento, spettacolo, evento sportivo o qualsiasi evento di qualsiasi tipo (i) promosso o organizzato dal Venditore durante il Periodo di Validità del Contratto e pubblicato sui Servizi DICE;
Evento di Insolvenza
significa quando una parte si trova in uno stato di squilibrio finanziario per cui è probabile l’insolvenza o quando questa venga dichiarata, o sia stata avviata una qualsiasi procedura concorsuale, amministrazione straordinaria, un concordato preventivo o fallimentare, una liquidazione coatta amministrativa o ogni altro procedimento analogo in un'altra giurisdizione ovvero quando tale squilibrio possa compromettere in qualsiasi modo le regioni creditorie delle parti;
Giorni lavorativi
si intende i giorni feriali esclusi sabato, domenica o i giorni festivi in Italia;
Informazioni sul Evento
si intende ogni informazione riguardante gli Eventi, i Biglietti e/o il Venditore così come fornite dal Venditore stesso, inclusi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, il Luogo, la Data di Annuncio, la Data di Vendita, i nomi degli artisti, le date dell'Evento, le date e gli orari delle esibizioni, se l'Evento è soggetto a particolari condizioni incluse, a titolo esemplificativo e non esaustivo, eventuali restrizioni di età;
Legge applicabile
si intendono tutte le leggi nazionali, sovranazionali, straniere o locali (inclusa la giurisprudenza), la legislazione, i regolamenti europei, gli statuti, gli strumenti statutari, le norme, i regolamenti, gli editti, gli statuti o le direttive o gli orientamenti del governo o delle agenzie governative, incluse le norme, i regolamenti, le linee guida o ogni altro obbligo richiesto delle autorità competenti che hanno forza di legge insieme a qualsiasi codice di pratica industriale in vigore;
Leggi applicabili sulla protezione dei dati
ha il significato indicato nella Clausola 12.5(a);
Lista di Attesa
ha il significato di cui alla Clausola 6A;
Loghi DICE
si intendono i loghi officiali di DICE che di volta in volta potranno essere concessi al Venditore;
Marketing del Venditore
ha il significato di cui alla Clausola 12.6;
Materiali
ha il significato di cui alla Clausola 10.3;
Nuovo Cliente
ha il significato di cui alla clausola 6A;
Perdite
si intende qualsiasi perdita di profitto, vendita o affari, accordi o contratti, corruzione di software, dati o informazioni, danni all'avviamento, perdite indirette o consequenziali, reclami, perdite, pretese, azioni, reclami di terzi, danni, costi (compresi i costi del tribunale e le spese legali), multe, responsabilità, obblighi, pegni e spese;
Periodo di validità del Contratto 
significa il Periodo Iniziale insieme, se applicabile, a qualsiasi termine di rinnovo; 
Periodo Iniziale
dalla Data di Decorrenza fino alla comunicazione di recesso di una delle parti con preavviso scritto di almeno 30 giorni; 
Prestazione di Consenso
ha il significato indicato nella Clausola 12.7(a);
Prezzo del Biglietto
si intende la somma totale corrisposta dal Cliente al momento di acquisto dei Biglietti (escluso il Costo della Lista Di attesa);
Proventi delle Vendite
indica il totale di tutti i Prezzi dei Biglietti corrisposti dai Clienti e incassati da DICE per conto del Venditore, in particolare tutti i Biglietti acquistati per un Evento, meno il totale di tutti i Prezzi dei Biglietti rimborsati o che devono essere rimborsati al Cliente Cedente;
Scadenza della Lista di Attesa
si intende la data in cui la Lista di Attesa per un determinato Evento; 
Sede
per gli Eventi tenuti in presenza, si intende l'edificio o il sito in cui si tiene un Evento; per gli Eventi in streaming, si intende la piattaforma di streaming su cui un Evento viene trasmesso e/o ospitato;
Servizi DICE
si intendono le piattaforme online e le applicazioni telefoniche di vendita dei biglietti e ricomprende i servizi messi a disposizione da DICE per la pubblicazione dell’Evento sulle predette piattaforme e applicazioni telefoniche;
Sistema
ha il significato di cui alla Clausola 19.1;
Valore Nominale
indica la somma fissata dal Venditore come Valore Nominale e descritta nella Clausola 6.1(a);
Venditore
la persona o la società o l’ente che conclude il Contratto con DICE mediante la creazione di un Account o la pubblicazione di un Evento sui Servizi DICE;

Il Venditore può essere indicato in altri modi nei Servizi DICE, tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo: un creatore, un promotore, una sede, un partner di eventi, un artista, un manager, un agente o un marchio.

2. I paragrafi del Contratto sono inseriti solo per comodità e non influenzano l'interpretazione o la struttura del Contratto.

3. Le parole espresse al singolare includono il plurale e viceversa. Le parole che si riferiscono a un genere particolare includono ogni genere.  I riferimenti a una persona includono un individuo, un'azienda, un ente, una società, un'associazione senza personalità giuridica, un'impresa, una partnership o qualsiasi altra entità giuridica.

4. Le parole "altro", "include", "comprende", "compreso" e "in particolare" non devono limitare la generalità delle parole precedenti o essere interpretate come limitate allo stesso genere delle parole precedenti quando è possibile una interpretazione più ampia.

5. I riferimenti a qualsiasi normativa o disposizione di legge ricomprendono (i) tutta le legislazioni subordinate emessa sulla base delle stesse; (ii) qualsiasi disposizione successiva che le abbia modificate o rimesse in vigore (con o senza modifiche); e (iii) qualsiasi disposizione successiva che le abbia abrogate o integrate.

6. In caso di conflitto tra le disposizioni contenute nei presenti Termini e qualsiasi altra previsione o informazione contenuta altrove nei Servizi DICE, avranno la precedenza le disposizioni dei presenti Termini.

7. I Termini si applicano all'oggetto del presente Contratto ed escludono qualsiasi altro accordo intervenuto tra il Venditore e DICE o qualsiasi altra consuetudine affermatasi nel commercio, nella prassi o rispettata in fase di trattative.

2. Nomina

2.1. Per tutta la durata del Contratto Il Venditore nomina DICE come proprio rappresentante e tramite dei servizi per la promozione e messa in vendita di Biglietti ai fini della partecipazione a Eventi organizzati o promossi dal Venditore.  A fronte del Corrispettivo, DICE, per conto del Venditore, metterà a disposizione per l’acquisto i Biglietti. 

2.2. Il Venditore autorizza DICE a riscuotere i Proventi delle Vendite di ciascun Biglietto acquistato.

2.3. In ogni caso, DICE non garantisce l’acquisto di un numero minimo o fisso di Biglietti.

2.4. Il Venditore riconosce e accetta che la nomina di DICE ai sensi del presente Contratto è su base non esclusiva, e che DICE ha altri Eventi pubblicati e altri Biglietti in vendita sui Servizi DICE in concomitanza con gli Eventi organizzati o promossi dai Venditori.

2.5. Gli Eventi per cui sono stati assegnati i Biglietti saranno soggetti all'esclusiva discrezione di DICE. Inoltre, se DICE stipula un accordo con un Sede prima o dopo la data del presente Contratto in base al quale la Sede destina a DICE i Biglietti per un determinato Evento da rendere disponibili tramite i Servizi DICE, DICE avrà il diritto di rendere disponibile esclusivamente tali Biglietti Assegnati sui Servizi DICE, escludendo qualsiasi Biglietto messo in vendita dal Venditore per tale Evento.

3. Assegnazione

Il Venditore assegnerà a DICE i Biglietti entro il Periodo di Validità del Contratto, nella forma e secondo le modalità indicate nei Servizi DICE.

4. Periodo di Validità del Contratto

Il Contratto entra in vigore dalla Data di Decorrenza e (fatte salve le disposizioni del Contratto in materia di cessazione anticipata) resta in vigore per tutto il Periodo di Validità del Contratto. 

5. Informazioni sull’Evento

5.1. Il Venditore fornirà informazioni complete e accurate in relazioni agli Eventi per i quali DICE mette in vendita i Biglietti, tali informazioni devono includere:

a) tutte le informazioni che DICE è tenuta a fornire ai Clienti in base a qualsiasi legge applicabile;

b) ogni altra informazione ragionevolmente richiesta sui Servizi DICE, comprese le informazioni di cui alla Clausola 6.

5.2. Il Venditore fornirà le Informazioni sull'Evento tramite i Servizi DICE prima della Data di Annuncio. In ogni caso, la Data di Annuncio può avvenire prima o contemporaneamente alla Data di Vendita.

5.3. Il Venditore garantisce e si impegna a non fornire Informazioni sull'Evento che:

a) siano false, inaccurate o fuorvianti;

b) violino i Diritti di Proprietà Intellettuale di terzi;

c) violino qualsiasi Legge Applicabile;

d) siano o possano essere ragionevolmente considerate offensive, discriminatorie, pornografiche, ingannevoli, diffamatorio o comunque contrarie all’ordine pubblico e al buon costume;

e) facilitino attività illegali;

f) causino danni o lesioni a persona o proprietà;

g) possano, secondo la ragionevole opinione di DICE, avere un impatto negativo sugli affari e/o sulla reputazione di DICE;

h) includano qualsiasi informazione che faccia riferimento ad altri siti web (diversi da quello del Venditore), indirizzi, indirizzi e-mail, informazioni di contatto o numeri di telefono; 

i) contengano virus informatici, worm o altri programmi o file potenzialmente dannosi; e/o;

j) non siano conformi alle Linee guida di DICE;

5.4. DICE non è responsabile, direttamente o indirettamente, dei danni (compresa la negligenza), delle false dichiarazioni, dei rimborsi e di qualsiasi altro danno causato da violazioni da parte del Venditore delle garanzie e degli impegni forniti dallo stesso ai sensi delle clausole 5.3(a) - 5.3(j) di cui sopra nei confronti dei terzi o dei Clienti.  

5.5. Il Venditore concede a DICE i diritti sull’Informazioni riguardanti l’Evento esenti da royalty, perpetui, irrevocabili e trasferibili al fine di poter utilizzare, copiare, esibire, modificare, registrare, riprodurre, diffondere, trasmettere, pubblicare, distribuire, visualizzare, rappresentare, cancellare integralmente, adattare, pubblicare, tradurre, creare opere derivate e/o incorporare, tali informazioni in qualsiasi forma, mezzo o tecnologia attualmente conosciuta o sviluppata in futuro, in tutto il mondo senza ulteriore notifica, autorizzazione o compenso al Venditore o a chiunque agisca per suo conto. Il Venditore dichiara e garantisce che non sono necessari ulteriori permessi, consensi o licenze da parte del Venditore o di terzi affinché DICE possa utilizzare le Informazioni sull'Evento.

5.5. DICE manterrà il controllo editoriale su tutti i contenuti presentati sui Servizi DICE o altrimenti comunicati ai Clienti dei Servizi DICE, e DICE ha il diritto, a sua esclusiva e assoluta discrezione, di rimuovere o provvedere alla rimozione di qualsiasi Biglietto messo in vendita o qualsiasi Informazione sull'Evento caricata o altrimenti resa disponibile dal Venditore o per conto del Venditore che DICE ritenga essere in violazione dei termini della presente clausola 5.

5.6. Il Venditore dovrà ottenere il previo consenso scritto di DICE se desidera pubblicare o rendere disponibile al pubblico su qualsiasi supporto al di fuori dei Servizi DICE una descrizione di qualsiasi elemento dei Servizi DICE. Nell'ottenere il consenso di DICE, il Venditore dovrà, su richiesta di DICE, fornire una copia di tale descrizione a DICE. Il Venditore e DICE si consulteranno per iscritto sui tempi, i contenuti e le modalità di diffusione di qualsiasi annuncio.

6. Corrispettivo

6.1. Il Venditore dovrà, tramite i Servizi DICE, fornire le seguenti informazioni in relazione all'Evento:

a) il valore effettivo (il "Valore Nominale") per tutti i Biglietti;

b) se applicabile, il Costo della Sede;

c) se applicabili, i Costi Aggiuntivi.

6.2. DICE non sarà obbligata a rendere disponibili i Biglietti per l'Acquisto fino a quando il Venditore non avrà adempiuto ai suoi obblighi ai sensi della Clausola 6.1.

6.A   Lista di Attesa

6A.1.   Fatte salve le restrizioni in alcune giurisdizioni, DICE ha il diritto di prevedere e rendere disponibili Liste di Attesa sui Servizi DICE in relazione agli Eventi pubblicati sui Servizi DICE, come di seguito descritte nel paragrafo 6A.2 ("Lista di Attesa"). La Lista di Attesa è un servizio fornito da DICE a titolo personale, e non come tramite del Venditore per i servizi di Acquisto dei Biglietti.

6A.2.   Nell’eventualità che DICE renda disponibile l’iscrizione a Liste di Attesa ai sensi del precedente paragrafo 6A.1 per un particolare Evento:

a) DICE determinerà, a sua esclusiva e assoluta discrezione, il termine ultimo della Lista di Attesa e l’ammontare del Costo della Lista d'attesa per tale Evento (“Costo Lista di Attesa); 

b) il Venditore s’impegna a prevedere esplicitamente nel contratto tra il Venditore e ciascun Cliente, la possibilità dei Clienti di destinare alla Lista di Attesa il proprio Biglietto (o i propri Biglietti), affinché il Biglietto possa essere acquistato da altri Clienti, con la condizione che il Cliente Cedente destini il proprio Biglietto (o i propri Biglietti) alla Lista d'attesa prima della Scadenza della stessa.

6A.3.   Nel caso in cui un Biglietto venga acquistato da un altro Cliente ("Nuovo Cliente") tramite la Lista d'attesa

a) il Nuovo Cliente dovrà pagare un importo pari al Costo della Lista di Attesa; 

b) DICE dovrà: (i) farà in modo che il Prezzo del Biglietto sia rimborsato per conto del Venditore al relativo Cliente Cedente; (ii) tratterrà la differenza tra il Prezzo del Biglietto e il Costo della Lista di Attesa, a meno che le parti non concordino per iscritto che una parte di tale differenza debba essere pagata al Venditore; in tal caso DICE provvederà al pagamento di dette somme al Venditore in conformità agli obblighi di DICE in materia di Corrispettivo del Venditore.

6A.4.   Il Venditore riconosce e accetta che DICE addebiterà ai Clienti che acquistano Biglietti reinseriti nella Lista di Attesa, un costo ulteriore sul Prezzo del Biglietto e che l’ammontare del Costo della Lista di Attesa sarà determinato esclusivamente da DICE.

7. Modifiche e Cancellazioni Evento

7.1. Il Venditore provvederà prontamente e senza ritardo ingiustificato a comunicare sui Servizi DICE qualsiasi:

a) cambiamento di orario o programmazione;

b) cambiamento di Sede;

c) cambiamento della scaletta delle esibizioni; 

d) cancellazioni.

In relazioni agli Eventi pubblicati sui Servizi DICE e per cui DICE ha reso disponibile l’acquisto dei Biglietti. 

7.2. Il Venditore sarà l'unico responsabile di tutti i costi sostenuti da entrambe le parti a seguito di modifiche o cancellazioni di Eventi, comprese, ma non solo, le questioni elencate nella precedente clausola 7.1.

7.3. Qualora DICE fosse tenuta a modificare le informazioni mostrate ai Clienti sui Servizi DICE, il Venditore si impegna a rimborsare integralmente a DICE i costi eventualmente sostenuti da DICE per pubblicizzare o notificare al Cliente le modifiche all'Evento o alle Informazioni sull'Evento.

7.4. Qualora un Evento venga cancellato, riprogrammato (e il Cliente non potrà partecipare alla data riprogrammata), o questo non si terrà in modo ragionevolmente soddisfacente per il Cliente, allora il Venditore s’impegna a fornire eventuali rimborsi dovuti e pagabili al Cliente, tali rimborsi saranno pagabili in conformità alla Clausola 9.12. In ogni caso, DICE non sarà responsabile nei confronti del Cliente o di terzi per eventuali rimborsi, o per eventuali perdite, costi o spese per qualsiasi cancellazione, rinvio, ritardo o modifiche alle Informazioni sull'Evento e il Venditore fornirà a DICE un indennizzo contro gli stessi. L'indennità di cui alla presente clausola 7.4 continuerà ad operare nonostante la risoluzione o la scadenza del presente contratto. 

8. Corrispettivo di DICE

8.1. Il Venditore s’impegna a pagare a DICE:

a) il Corrispettivo; 

b) qualsiasi danno derivante, se del caso, dalla cancellazione di un Evento, in conformità alla clausola 

8.2. DICE avrà diritto al risarcimento dei danni da parte del Venditore qualora un Evento venga cancellato, riprogrammato, ritardato, rinviato, ridotto o non eseguito (in parte o per intero) per qualsiasi motivo.

8.3. Il Venditore (i) autorizza DICE a ricevere il pagamento del Corrispettivo più IVA, se applicabile (ii) riconosce che DICE tratterrà qualsiasi differenza tra il Prezzo del Biglietto e il Costo della Lista d'Attesa (per Biglietto, se applicabile), trattenendo tali importi dai Proventi delle Vendite detenuti da DICE prima di corrispondere il Corrispettivo del Venditore in conformità alla Clausola 9.

8.4. DICE fatturerà al Venditore per:

a) il Corrispettivo più l'IVA se applicabile; 

b) eventuali danni entro 90 giorni dall'annullamento dell'Evento in questione.

8.5 Qualora sia previsto l'auto-pagamento per un Evento, il Venditore potrà avviare un processo di fatturazione e pagamento di DICE tramite l'account del Venditore nei Servizi DICE.  Una volta che il Venditore richiede l'auto-pagamento per un Evento, la fattura IVA di DICE per il Corrispettivo sarà generata ed emessa al Venditore.

9. Pagamenti e distribuzione fondi

9.1. Il Venditore autorizza DICE, i suoi rappresentanti e subappaltatori ad accettare il pagamento dei Proventi delle Vendite da parte dei Clienti tramite qualsiasi forma di pagamento approvata per iscritto da DICE in relazione alla vendita dei Biglietti, comprese eventuali carte di credito o di debito.

9.2. DICE può accettare, a sua esclusiva e assoluta discrezione, di fornire una somma di denaro al Venditore come anticipo per un particolare Evento ("Anticipo").

9.3. DICE pagherà al Venditore un importo pari al Corrispettivo del Venditore per Evento, tale pagamento sarà effettuato in conformità alla presente Clausola 9 e soggetto sempre alle Clausole 9.5 e 9.11.

9.4. Ai sensi della Clausola 9.5, DICE pagherà il Corrispettivo del Venditore ai sensi della Clausola 9.3 entro 5 Giorni Lavorativi dalla data in cui ha luogo l'esecuzione del relativo Evento.

9.5. La seguente disposizione si applica nel caso in cui un Anticipo sia stato pagato come descritto nella Clausola 9.2:

a) se il Corrispettivo del Venditore per l'Evento in questione è inferiore all'Anticipo, il Venditore pagherà a DICE un importo equivalente all'Anticipo meno il Corrispettivo del Venditore; o

b) se il Corrispettivo del Venditore per l'Evento in questione supera l'Anticipo, allora un importo pari all'Anticipo sarà dedotto dal Corrispettivo del Venditore per tale Evento, in modo tale che al Venditore sarà dovuto soltanto l’importo eccedente l’Anticipo.

9.6. Il Venditore è responsabile di provvedere al pagamento:

a) del Costo della Sede;

b) di ogni Costo Aggiuntivo da corrisponde a terze parti.

9.7 DICE effettuerà il pagamento ai sensi della Clausola 9.3:

a) alle coordinate bancarie del Venditore utilizzando un processore di pagamento di terze parti (in conformità alla clausola 9.10);

b) ai dati bancari del Venditore tramite BACS (Bacs Payment Schemes Limited); o

c) con ogni altro mezzo concordato di volta in volta per iscritto tra il Venditore e DICE.

9.8. DICE non effettuerà alcun pagamento al Venditore finché DICE non avrà ricevuto le coordinate bancarie del Venditore. Tutte le somme pagabili da DICE al Venditore ai sensi del presente Contratto saranno pagate da DICE al Venditore utilizzando le coordinate bancarie del Venditore o altre coordinate bancarie concordate per iscritto tra DICE e il Venditore.

9.9. Il Venditore accetta che DICE non sarà responsabile della verifica delle Coordinate Bancarie del Venditore o dell'autenticità di qualsiasi istruzione di pagamento. Il Venditore accetta inoltre che DICE consideri come corrette le coordinate bancarie fornite dal Venditore. Se il Venditore fornisce a DICE l'istruzione di cambiare le Coordinate Bancarie del Venditore, DICE ha il diritto di chiedere una conferma scritta prima di agire. Il Venditore deve fare tutto ciò che è ragionevolmente possibile per evitare che personale non autorizzato invii a DICE istruzioni relative alle Coordinate Bancarie del Venditore e deve informare senza indugio DICE se una persona non autorizzata invia istruzioni a DICE. A meno che il Venditore non informi diversamente DICE per iscritto, il Venditore sarà responsabile di tutte le istruzioni che DICE riceverà e sulla base delle quali agirà, anche se le istruzioni non sono state date dal Venditore o dai suoi rappresentanti autorizzati, e il Venditore sarà responsabile di qualsiasi perdita derivante da tali istruzioni.

9.10. I servizi di elaborazione dei pagamenti utilizzati da DICE per effettuare i pagamenti al Venditore sono forniti da una società terza di elaborazione dei pagamenti, attualmente Stripe Payments Europe, Ltd ("Stripe"). Qualsiasi pagamento effettuato tramite un elaboratore di pagamenti terzo sarà soggetto ai termini e alle condizioni di tale società terza e, nel caso di Stripe, al Contratto di conto collegato a Stripe, che include le Condizioni di servizio di Stripe(collettivamente, il "Contratto per i servizi Stripe"). Stipulando il presente Contratto o continuando a trattare DICE come tramite dei servizi per l’Acquisto dei Biglietti, il Venditore accetta di essere vincolato dal Contratto di servizi Stripe (o da altri termini e condizioni del processore di pagamento di terze parti pertinente, come comunicato al Venditore di volta in volta), e accetta di esserne vincolato anche qualora il Contratto per i servizi Stripe venga modificato dallo stesso. Come condizione per l'utilizzo da parte di DICE dei servizi di elaborazione dei pagamenti tramite Stripe (o altro processore di pagamento terzo), il Venditore accetta di fornire a DICE informazioni accurate e complete sul Venditore e sulla sua attività, e il Venditore autorizza DICE a condividere tali informazioni e le informazioni sulle transazioni relative all'uso da parte del Venditore dei servizi di elaborazione dei pagamenti forniti da Stripe (o altro processore di pagamento terzo). Il Venditore sarà pienamente responsabile di qualsiasi perdita derivante da qualsiasi informazione falsa, imprecisa o fuorviante fornita a DICE.

9.11. DICE avrà il diritto di compensare qualsiasi importo dovuto a DICE dal Venditore ai sensi del presente Contratto con i Proventi delle Vendite detenuti da DICE.

9.12. Se un Cliente ha diritto a un rimborso ai sensi della Clausola 7.4, DICE avrà diritto a rimborsare il Cliente in questione per conto del Venditore:

a) mediante la compensazione di una somma pari al rimborso dai relativi Proventi delle Vendite detenuti da DICE; o

b) qualora i relativi Proventi delle Vendite non siano sufficienti a soddisfare il rimborso dovuto, o se DICE ha già rimesso i relativi Proventi delle Vendite al Venditore, il Venditore rimetterà a DICE gli importi richiesti per consentire a DICE di effettuare il/i rimborso/i; tale rimessa dovrà essere effettuata entro quarantotto (48) ore dalla richiesta di DICE.

9.13. Il Venditore sarà responsabile del pagamento e della rimessa di tutte le imposte sostenute o valutate sul pagamento del Venditore ai sensi del Contratto. Se l'IVA è applicabile, la contabilità e il pagamento all'HM Revenue & Customs o a qualsiasi altra autorità dell'IVA su qualsiasi importo dovuto al Venditore ai sensi del presente Contratto saranno di esclusiva responsabilità del Venditore.  Tuttavia, se il Venditore ha sede in un territorio non registrato ai fini dell'IVA, e DICE è obbligata ad applicare una ritenuta per contabilizzare le imposte in tale territorio, DICE si riserva il diritto di trattenere eventuali debiti fiscali rilevanti dal pagamento del Venditore.  Il Venditore sarà responsabile di fornire una fattura IVA al Cliente per un Acquisto, se richiesto da tale Cliente.

10. Proprietà Intellettuale

10.1. Il Venditore avrà il diritto di utilizzare i Loghi DICE in tutto il materiale pubblicitario o promozionale creato, prodotto o utilizzato in relazione a un Evento.  Ai fini del presente articolo 10.1, DICE concede al Venditore una licenza non esclusiva, non trasferibile, personale, revocabile e limitata, all'utilizzo dei Loghi DICE durante il Periodo di Validità del Contratto al solo scopo di esercitare i diritti del Venditore concessi ai sensi del presente articolo 10.1.

10.2. Ai sensi della Clausola 10.1, il Venditore non avrà alcun diritto rispetto ai Loghi DICE o all'avviamento associato ai Loghi DICE, o a qualsiasi altro diritto di proprietà intellettuale di DICE.  Il Venditore riconosce che tutti i diritti, siano essi legali, benefici o altro, e tutto l'avviamento rispetto ai Loghi DICE e a qualsiasi altro diritto di proprietà intellettuale di DICE sono e resteranno di proprietà di DICE e che i Loghi DICE e qualsiasi altro diritto di proprietà intellettuale di DICE sono e resteranno di proprietà di DICE o dei suoi licenzianti.

10.3. Il Venditore può di volta in volta fornire a DICE Materiali o contenuti relativi agli Eventi, agli artisti o al Venditore, incluse fotografie e immagini (audio e/o video), testi, musica, marchi, simboli, loghi, slogan ("Materiali"). Il Venditore concede a DICE una licenza perpetua e gratuita per l'utilizzo dei Materiali ai fini della pubblicità, del marketing e della promozione dei relativi Eventi.

11. Volantinaggio

11.1. Il Venditore non consentirà, incoraggerà o organizzerà l'affissione di volantini o altre pubblicità illegali di un Evento in violazione di qualsiasi legge applicabile. Il Venditore non utilizzerà il nome di DICE, l'indirizzo del sito web, i loghi di DICE o qualsiasi altro diritto di proprietà intellettuale di DICE nei propri volantini o in altra pubblicità illegale. Nel caso in cui DICE venga informata dell’affissioni di volantini con riguardo a un Evento, ciò costituirà una violazione materiale del presente Contratto e DICE avrà il diritto di:

a) risolvere il presente Contratto in conformità alla Clausola 15.2(a); e/o

b) compensare tutti i costi sostenuti da DICE per la rimozione dei manifesti e/o qualsiasi multa o pagamento che DICE possa essere tenuta a pagare in relazione a tali affissioni con i Proventi delle Vendite per l'Evento in questione e/o qualsiasi altro evento prodotto o promosso dal Venditore.

12. Dati personali del Cliente

12.1. Nella presente Clausola 12 i termini: titolare del trattamento, dati personali, dati sensibili e trattamento sono utilizzati ai sensi del Regolamento generale UE sulla protezione dei dati 2016/679 (come modificato o sostituito di volta in volta) (il "GDPR"), inoltre ai fini del presente contratto con seguenti termini si intendono i seguenti significati:

a) “Titolari dei Dati” indica i Clienti; 

b) “Dati” si intende I dati personali e sensibili dei titolari dei dati trattati in relazione a presente Contratto.

12.2. La presente Clausola 12 stabilisce la regolamentazione attinente al trattamento dei Dati da parte di DICE.

12.3. DICE e il Venditore riconoscono che ciascuna parte è un responsabile del trattamento dei Dati, ma non sono corresponsabili del trattamento.

12.3. DICE può trasferire i Dati al Venditore e a terzi (incluse le Sedi) nella misura in cui tali Dati siano necessari per lo svolgimento di un particolare Evento. Il Venditore si assicurerà di avere in essere con tali terzi contratti pertinenti che contengano obblighi per gli stessi equivalenti a quelli stabiliti nella clausola 12.5 di seguito, e a tutti gli altri obblighi di protezione dei dati richiesti dalle Leggi applicabili sulla protezione dei dati.

12.5. Ciascuna parte dovrà:

a) garantire il rispetto di tutte le leggi applicabili in materia di protezione dei dati (compresi il GDPR e il GDPR del Regno Unito) ("Leggi applicabili sulla protezione dei dati");

b) trattare i Dati in modo corretto e in conformità alle Leggi applicabili sulla protezione dei dati; 

c) assicurarsi di aver messo in atto misure tecniche e organizzative adeguate contro il trattamento non autorizzato o illegale dei Dati, e contro la perdita o la distruzione accidentale dei Dati o il loro danneggiamento.

12.6. Nel caso in cui il Venditore desideri condurre un’attività di marketing diretto in relazione ad un Titolare dei Dati ("Marketing del Venditore"), dovrà assicurarsi di aver rispettato la normativa ai sensi delle Leggi applicabili sulla protezione dei dati.

12.7. Le parti possono concordare che DICE ottenga il consenso dai Titolari dei dati per conto del Venditore, per il trattamento degli stessi con finalità di Marketing del Venditore. Le seguenti disposizioni si applicano ogni qualvolta:

a) DICE presenterà ai Titolari dei dati un modulo ai fini della Prestazione del Consenso al Marketing del Venditore ("Prestazione del consenso");

b) il Marketing del Venditore sarà limitato ad attività consentite dalle Leggi applicabili in matria di protezione dei dati e nei limiti della Prestazione del Consenso. 

c) nel caso in cui il Titolare dei Dati fornisca il proprio Consenso mediante la Prestazione sul Consenso e successivamente comunichi a una parte la sua intenzione di revocare il proprio consenso al Marketing del Venditore in pendenza del presente Contratto: (a) la parte che riceve tale richiesta di revoca dovrà prontamente comunicarlo all'altra parte per iscritto; (b) il Venditore si assicurerà di dare immediatamente attuazione alla revoca.

12.8. Il Venditore informerà immediatamente DICE per iscritto ogni qual volta avrà il ragionevole sospetto che taluni atti od omissione realizzate dal Venditore stesso o da DICE, in relazione al presente Contratto, violano le leggi sulla protezione dei dati o qualsiasi altra legge applicabile in materia di protezione dei dati e spiegherà i motivi del suo sospetto, fermo restando che ciò non pregiudica la clausola 12.5(a.

12.9. Il Venditore implementerà e manterrà, a proprie spese, misure tecniche e organizzative appropriate in relazione al trattamento dei Dati.

12.10. Il Venditore fornirà, a propri costi e spese, le informazioni e l’assistenza necessaria a DICE (tenendo conto della natura del trattamento e delle informazioni disponibili a DICE) per garantire il rispetto degli obblighi di DICE ai sensi delle leggi sulla protezione dei dati.

12.11. Il Venditore dovrà, a proprie spese, fornire e procurare a DICE o a qualsiasi suo rappresentante che agisca per conto di DICE un accesso ragionevole alle strutture, alle attrezzature, ai locali, ai siti e al personale del Venditore, come richiesto da DICE per adempiere agli obblighi previsti dalle Leggi applicabili sulla protezione dei dati.

12.12. La clausola 12.5 resterà in vigore anche successivamente alla risoluzione o alla scadenza del presente Contratto.

13. Biglietti

13.1. Il Venditore accetterà tutti i Biglietti acquistati, compresi i Biglietti digitali generati dai Servizi DICE, per consentire ai Clienti di accedere a ciascun Evento.

13.2. Il Venditore è responsabile di garantire l'autenticità di tutti i Biglietto utilizzati dai Cliente per accedere all’Evento.

13.3. Il rischio di contraffazione dei Biglietti e/o di pirateria digitale è esclusivamente a carico del Venditore. Il Venditore indennizzerà DICE per tutte le perdite subite o sostenute da DICE in relazione alla contraffazione dei Biglietti e/o alla pirateria digitale (salvo se causate da una violazione del presente Contratto da parte di DICE o dalla negligenza di DICE).

13.4. DICE avrà il diritto, a sua esclusiva discrezione, di annullare qualsiasi transazione per l'acquisto di un Biglietto, nell’eventualità che abbia ragione di credere che un Cliente o un potenziale Cliente abbia utilizzato i Servizi DICE in modo fraudolento o comunque in violazione delle condizioni d'uso o di acquisto di DICE come aggiornate di volta in volta (e come indicato nei Servizi DICE). DICE non sarà obbligata ad effettuare alcun pagamento al Venditore in relazione a tali transazioni, e il Venditore dovrà, su richiesta di DICE, rimborsare i fondi già versati da DICE al Venditore in relazione a tali transazioni, per consentire a DICE di annullare la transazione e restituire tali fondi al metodo di pagamento originale utilizzato per finanziare la transazione.

13.5. DICE offrirà ai Clienti solo il numero di Biglietti che il Venditore conferma che DICE ha mandato di offrire, tenendo conto di tutte le questioni che il Venditore ha il diritto di considerare per legge.

13.6. Laddove le Informazioni sull'Evento prevedano un requisito di età minima per la partecipazione di un Cliente a un Evento, DICE avrà soddisfatto qualsiasi obbligo di verifica dell'età del Cliente basandosi sull'autocertificazione dell'età fornita dal Cliente al momento dell'acquisto del Biglietto.

13.7. Il Venditore si impegna a rispettare tutte le istruzioni e le linee guida di sicurezza in relazione all'offerta di Biglietti per l'Acquisto come notificato da DICE al Venditore di volta in volta.

14. Garanzie del Venditore

14.1. Il Venditore garantisce, si impegna e concorda che:

a) il presente Contratto è stato debitamente visionato e concordato con il Venditore e costituisce un accordo valido, legale e vincolante per il Venditore, applicabile in conformità ai Termini;

b) di avere tutti i diritti e i permessi necessari per sponsorizzare e/o promuovere ogni Evento e per eseguire gli obblighi del Venditore ai sensi del Contratto;

c) di avere tutti i diritti e i permessi necessari per nominare DICE come tramite dei servizi per l’Acquisto dei Biglietti e per autorizzare DICE a mettere in vendita tali Biglietti per conto del Venditore;

d) il presente Contratto non comporterà alcuna violazione o costituirà un inadempimento ai sensi di qualsiasi altro accordo di cui il Venditore è parte, incluso, senza limitazione, qualsiasi accordo con una Sede fisica o una piattaforma di streaming di terzi, o qualsiasi accordo per la vendita o altra disposizione di Biglietti per un Evento;

e) di avere esperienza nella pubblicità, nel marketing e nella promozione in qualunque modo realizzata degli Eventi e riconosce il rischio inerente a tale attività, e il Venditore non deve fare affidamento su DICE per qualsiasi cosa diversa dai servizi di distribuzione dei Biglietti come espressamente previsto nel presente Contratto; 

f) è il proprietario legale o il legittimo licenziatario dei Materiali o delle Informazioni sull'Evento (se del caso) e ha il diritto di concedere a DICE una licenza dei Materiali e delle Informazioni sull'Evento e che l'uso da parte di DICE dei Materiali e delle Informazioni sull'Evento non viola alcun diritto di terzi (inclusi i diritti di proprietà intellettuale di terzi);

g) otterrà tutti i permessi, le autorizzazioni, le licenze, le approvazioni e/o le rinunce richieste da terzi in relazione agli Eventi (quali, a titolo meramente esemplificativo, tutti i musicisti, ballerini, artisti e/o altro personale competenti; tutti gli editori musicali competenti; tutte le etichette discografiche competenti; tutti i sindacati competenti; e tutte le organizzazioni di diritti collettivi o licenze e/o società di raccolta di registrazioni sonore competenti) e dovrà effettuare tutti i pagamenti in relazione ad essi;

h) rispetterà tutte le leggi, gli statuti, i regolamenti e i codici applicabili (inclusi, senza limitazione, tutte le leggi, gli statuti, i regolamenti e i codici applicabili in materia di trasmissione, pubblicità e protezione dei dati) in relazione all'Evento/i;

i) nessuno dei Materiali o dei contenuti creati in relazione all'Evento/i violerà alcun diritto di terze parti;

j) salvo il caso in cui sia il risultato diretto di un atto di negligenza di DICE, DICE non sarà responsabile per qualsiasi questione derivante dalla pirateria in relazione ai Biglietti o dalla distribuzione e/o divulgazione di qualsiasi Biglietto da parte del Venditore o di terzi, compreso, senza limitazione, in relazione all’Acquisto effettuato dai Cliente;

k) il Venditore (né, se del caso, nessuna delle società affiliate o collegate al Venditore e le loro rispettive joint venture, successori, cessionari, direttori, funzionari, dipendenti, associati e agenti) non commetterà alcun atto o omissione che possa considerarsi direttamente o indirettamente un atto di pirateria in relazione ai Biglietti e/o una distribuzione e/o divulgazione non autorizzata dei Biglietti.

15. Recesso

15.1. Ciascuna delle parti può recedere dal Contratto in qualsiasi momento con un preavviso scritto di almeno trenta (30) giorni.

15.2. Ciascuna parte potrà risolvere immediatamente il Contratto, dandone comunicazione scritta all'altra parte qualora:

a) l'altra parte commetta una violazione materiale di una qualsiasi condizione del presente Contratto che non è possibile rimediare o, se tale violazione è rimediabile, non riesce a porvi rimedio entro un periodo di trenta (30) giorni dopo essere stata sollecitata per iscritto a farlo;

b) l'altra parte persista in una qualsivoglia violazione di uno qualsiasi dei termini del Contratto dopo che le sia stato richiesto per iscritto di rimediare o desistere da tale violazione entro un periodo di trenta (30) giorni; 

c) l'altra parte venga dichiarata Insolvente.

16. Effetti del Cessazione del Contratto

16.1. La cessazione dal Contratto, indipendentemente dalla causa, non pregiudica i diritti o le responsabilità di entrambe le parti maturati alla data della cessazione.

16.2. In caso di cessazione del Contratto per qualsiasi motivo, il Venditore dovrà senza indugio:

a) pagare immediatamente a DICE qualsiasi somma dovuta dal Venditore a DICE ai sensi del Contratto:

b) rimborsare a DICE qualsiasi Anticipo per un Evento che non ha avuto luogo prima della data di cessazione del presente Contratto;

c) pagare una somma pari all'importo di qualsiasi differenza tra l'Anticipo versato e il totale dei Proventi delle Vendite alla data di cessazione;

d) rimuovere tutti i riferimenti a DICE e ai Loghi DICE su qualsiasi Materiale pubblicitario, di marketing e promozionale o sui siti Internet del Venditore o sulle applicazioni relative agli Eventi; 

e) cessare di utilizzare qualsiasi logo DICE o diritto di proprietà intellettuale di DICE;

f) rimuovere qualsiasi link a qualsiasi sito web di DICE dai siti o applicazioni del Venditore.

16.3 In caso di cessazione dal presente Contratto, DICE dovrà:

a) cessare di promuovere, commercializzare I Biglietti;

b) cessare di utilizzare i materiali;

c) non avrà alcuna responsabilità di effettuare ulteriori pagamenti al Venditore, salvo i pagamenti già maturati e dovuti prima della data di cessazione del Contratto.

16.4. Salvo quanto diversamente ed espressamente previsto nel presente documento, alla cessazione del presente Contratto, nessuna delle due parti avrà ulteriori obblighi nei confronti dell'altra ai sensi del presente Contratto.  La cessazione del Contratto non pregiudica il funzionamento delle clausole 5.3 e 5.4 (Informazioni sugli eventi), 9 (Pagamento e distribuzione dei fondi), 10 (Proprietà intellettuale), 12 (Dati personali del Cliente), 16 (Effetti della cessazione), 18 (Responsabilità verso i clienti), 20 (Limitazione di responsabilità), 21 (Indennità), 24 (Riservatezza) e 32 (Legge applicabile) o qualsiasi altra condizione che, espressamente o implicitamente, è destinato ad entrare o rimanere in vigore al momento o dopo la cessazione.

17. Dichiarazioni del Venditore.

17.1. Il Venditore riconosce che la Sede si riserva il diritto, per motivi ragionevoli e legittimi, di rifiutare l'accesso a un Evento ai possessore di Biglietto senza rimborso. A titolo esemplificativo e non esaustivo, la direzione della Sede può negare l'accesso a un possessore di Biglietto che:

a) si sia comportato in un modo che, secondo l'opinione ragionevole della Sede ha, o è probabile che abbia, influenzato il godimento degli altri spettatori dell'Evento;

b) usi parole o comportamenti online minacciosi, offensivi o ingiuriosi, o in qualsiasi modo provochi o si comporti in modo tale da provocare una violazione della quiete pubblica;

c) nell'opinione ragionevole della direzione della Sede, agisce sotto l'indebita influenza di alcol o droghe;

d) non riesca, quando richiesto, a verificare la prova di identità o età (come o quando appropriato);

e) violi qualsiasi regola di comportamento, o policy della Sede o all'Evento.

17.2. DICE non accetta alcuna responsabilità per eventuali perdite subite come risultato degli eventi elencati al punto 17.1 di cui sopra.

18. Responsabilità verso I Clienti e Terzi

18.1. Il Venditore è l'unico responsabile nei confronti dei Clienti per i Biglietti e gli Eventi e per la qualità o la natura degli Eventi, compresi, ma non solo, la trasmissione, la qualità dello streaming, la qualità del suono, l'accessibilità e altri aspetti relativi allo svolgimento dell'Evento.

18.2. Il Venditore riconosce che DICE, ai sensi del presente Contratto, si limita a svolgere il servizio di tramite per la vendita dei Biglietti assegnati dal Venditore a DICE. Pertanto, la responsabilità di DICE nei confronti dei Clienti è limitata al suo ruolo di tramite dei servizi per l’Acquisto dei Biglietti.

18.3. Il Venditore riconosce e accetta che, per quanto riguarda DICE e il Venditore, il Venditore sarà l'unico responsabile, a suo unico costo e spesa, della produzione, dell'implementazione, dello sfruttamento, della diffusione, della trasmissione, della distribuzione, del funzionamento e del contenuto dell'Evento (o degli Eventi), compresa, senza limitazioni, la scelta della piattaforma (o delle piattaforme) e/o del canale (o dei canali) su cui l'Evento (o gli Eventi) sarà trasmesso e qualsiasi accordo con terze parti o altre questioni in relazione ad esso.  

18.4. Il Venditore sarà l'unico responsabile del rispetto di tutti i requisiti legali e statutari pertinenti.

18.5. Per quanto riguarda DICE e il Venditore, il Venditore sarà l'unico responsabile dell'ottenimento, a spese e costi esclusivi del Venditore, di qualsiasi permesso, autorizzazione, licenza, approvazione e/o rinuncia richiesti da terzi in relazione all'Evento (quali musicisti, ballerini, artisti e/o altro personale; eventuali editori musicali applicabili; eventuali etichette discografiche applicabili; eventuali sindacati applicabili; eventuali organizzazioni di diritti collettivi o licenze e/o società di raccolta di registrazioni audio) e di effettuare i relativi pagamenti.

18.6. Fatta salva la generalità della clausola 18.5, si riconosce e si concorda che, nella misura in cui le PerformingRightsOrganisations ("PROs") abbiano diritto a ricevere somme o altri corrispettivi (collettivamente, la "Quota PRO") relativi alla vendita di Biglietti per l'Evento/i, tra DICE e il Venditore, il Venditore sarà l'unico responsabile dei contatti con i PRO applicabili e pagherà la Quota PRO ai PRO applicabili sui Proventi della Vendita dei Biglietti, previa detrazione del Corrispettivo di DICE.

18.7. In nessun caso il Contratto limita responsabilità che non possano essere limitate legalmente, compresa la responsabilità per:

a) morte o lesioni personali;

b) frode o dichiarazione fraudolenta;

c) qualsiasi responsabilità che non può essere esclusa o limitata dalla legge.

19. Limitazioni di Garanzia

19.1. DICE non garantisce che i sistemi informatici di DICE (compresi i Servizi DICE) o di altri servizi online offerti dallo stesso (collettivamente "Sistemi") non saranno interrotti o che i Sistemi non saranno privi di errori o che le specifiche o la funzionalità dei Sistemi soddisfino i requisiti del Venditore.

19.2. Se per qualsiasi motivo i Sistemi vengono interrotti, il Venditore accetta che DICE non sarà responsabile nei confronti del Venditore, dei Clienti o di terzi per eventuali perdite. Tuttavia, se le interruzioni rientrano, a giudizio di DICE, nel suo ragionevole controllo, il Venditore accetta di fornire a DICE 30 Giorni Lavorativi entro i quali porre rimedio a qualsiasi interruzione e durante i quali il Venditore non avrà diritto a risolvere il presente contratto finché DICE non avrà avuto l’opportunità di porre rimedio a qualsiasi interruzione. Il Venditore adotterà misure ragionevoli, se del caso, per mitigare eventuali perdite subite durante il periodo in cui i sistemi sono stati interrotti, il che può includere, a titolo esemplificativo e non esaustivo, l'hosting su un altro sito web o piattaforma.

19.3. I Sistemi di DICE sono forniti al Venditore "così come sono" senza garanzie di alcun tipo, né esplicite né implicite, comprese, senza limitazione, le garanzie di commerciabilità o idoneità per uno scopo o un uso particolare rispetto a Internet o all'uso delle informazioni in relazione a qualsiasi Sistema fornito nel presente Contratto.

19.4. Il Venditore riconosce che le comunicazioni elettroniche e i database sono soggetti a errori, manomissioni e intrusioni. Sebbene DICE si impegni a prendere ragionevoli precauzioni di sicurezza per evitare tali eventi, DICE non garantisce né assicura che tali eventi non si verifichino.

20. Limitazioni di Responsabilità 

20.1. Ai sensi della Clausola 20.5, DICE non sarà responsabile delle perdite, di qualsiasi perdita indiretta o consequenziale o di qualsiasi perdita (diretta o indiretta) di profitto, affari, entrate, dati, avviamento o reputazione al Venditore o a terzi.

20.2. Ai sensi della Clausola 20.5, la responsabilità massima totale di DICE, per inadempimento, danno (inclusa la negligenza), violazione degli obblighi di legge o altro, derivante da o in relazione a ciascun Evento pubblicato nei Servizi DICE, non potrà superare un importo pari al Corrispettivo pagato a DICE in relazione all'Evento in questione.

20.3. Ai sensi della Clausola 20.5, la responsabilità complessiva di DICE ai sensi del Contratto in ciascun Anno Contrattuale non potrà in nessun caso superare il totale del Corrispettivo effettivamente incassato da DICE nei 12 mesi precedenti il reclamo. 

20.4. Fatta salva la clausola 20.5, DICE non sarà responsabile nei confronti di terzi per qualsiasi obbligo o responsabilità legale o contrattuale del Venditore in relazione all'esecuzione dell'Evento.

20.5. Nonostante quanto precede, nessuna disposizione del Contratto potrà limitare o escludere qualsiasi responsabilità che DICE possa avere per (i) morte o lesioni personali derivanti dalla negligenza di DICE; (ii) frode o dichiarazione fraudolenta; o (iii) qualsiasi responsabilità che non possa essere esclusa o limitata dalla legge.

21. Indennità 

21.1. Il Venditore indennizzerà DICE e manterrà indenne la stessa e le società affiliate o collegate a DICE e le loro rispettive controparti, successori, cessionari, amministratori, funzionari, dipendenti e rappresentanti (ciascuno una "Parte DICE") da qualsiasi perdita, imposta, sostenuta o rivendicata contro qualsiasi Parte DICE derivante direttamente o indirettamente da:

a) qualsiasi Evento o Sede (ad eccezione e nella misura in cui le Perdite derivino direttamente dalla violazione del presente Contratto da parte di DICE o dalla negligenza di DICE);

b) qualsiasi Biglietto annullato o altrimenti reso nullo da DICE su richiesta del Venditore;

c) qualsiasi pubblicità, marketing o promozione (diverso da qualsiasi materiale prodotto da DICE);

d) la produzione e l’affissione di volantini da parte del Venditore;

e) Materiali (come definiti nella Clausola 10.3) che violano qualsiasi diritto di terzi;

f) le informazioni sull’Evento;

g) Biglietti contraffatti o rubati o pirateria digitale ai sensi alla Clausola 13.3;

h) qualsiasi garanzia o impegno contenuto nella clausola 5.3;

i) qualsiasi violazione, inosservanza o inadempienza da parte del Venditore del presente Contratto e/o di qualsiasi garanzia, dichiarazione, impegno e accordo contenuto nel presente documento.

22. Assicurazione

22.1. Per tutta la durata del presente contratto e per un periodo di due anni successivi, il Venditore manterrà in vigore tutte le assicurazioni richieste con compagnie assicuratrici di primaria importanza in conformità con la legislazione in vigore nel luogo in cui il Venditore è domiciliato.

22.2. Il Venditore, su semplice richiesta di DICE, invierà tempestivamente a DICE una copia dei certificati delle polizze assicurative, i dettagli della copertura fornita e la ricevuta del premio al momento della stipula e del rinnovo di ogni polizza.

23. Comunicazioni

23.1. Qualsiasi comunicazione data o effettuata ai sensi del presente Contratto deve essere scritta in inglese e firmata da o per conto della parte che la fornisce e deve essere notificata mediante consegna a mano o inviandola per posta prioritaria, raccomandata ar o posta aerea internazionale prepagata registrata, o e-mail. Qualsiasi comunicazione al Venditore sarà inviata all'indirizzo o all'indirizzo e-mail fornito dal Venditore a DICE. Qualsiasi comunicazione a DICE dovrà essere inviata all’indirizzo sede legale in Roma alla Via Flaminia 141, PIVA IT 15148821000 via e-mail a legal@dice.fm.

23.2. Le parti concordano che le disposizioni della presente Clausola 23 non si applicano in relazione alla notifica di processi o azioni legali o procedimenti derivanti da o in relazione al presente Contratto o ai rapporti giuridici stabiliti dal presente Contratto.

24. Anticorruzione

24.1. Il Venditore dichiara di:

a) non aver commesso un reato ai sensi dell’art. 318 del codice penale ("Reato di Corruzione");

b) non aver formalmente ricevuto nessuna notifica e di essere stato soggetto a un'indagine relativa a presunti Reati di Corruzione o ad un'azione penale ai sensi del Codice Penale;

c) non essere a conoscenza di alcuna circostanza che potrebbe dar luogo a un'indagine relativa a un presunto Reato di Corruzione o a un'azione penale ai sensi del Codice Penale.

24.2 Il Venditore dichiara che:

a) di aver messo in atto, e manterrà per tutta la durata e fino alla risoluzione del presente Contratto, procedure adeguate volte a impedire che persone associate al Venditore (compresi dipendenti, subappaltatori o agenti o altri terzi che lavorano per conto del Venditore) (una "Persona Associata") commettano un reato di corruzione; 

b) rispetta il Codice Penale e non commette, e fa in modo che nessuna Persona Associata commetta, alcun Reato di Corruzione o qualsiasi atto che possa costituire un Reato di Corruzione;

c) non farà o permetterà che venga fatto qualcosa che possa indurre DICE o qualsiasi dipendente, subappaltatore o agente di DICE a commettere un Reato di Corruzione o incorrere in qualsiasi responsabilità in relazione ad essi;

d) comunicherà immediatamente per iscritto a DICE se viene a conoscenza o ha ragione di credere che essa, o una delle sue Persone Associate, abbia violato o possa violare uno degli obblighi del Venditore ai sensi della presente Clausola 26.  Tale notifica dovrà esporre tutti i dettagli delle circostanze relative alla violazione o alla potenziale violazione degli obblighi del Venditore.

25. Riservatezza   

Le Parti, per tutta la durata del Contratto e anche successivamente alla sua risoluzione, si obbligano a mantenere riserbo assoluto in ordine al Contratto, ai termini e condizioni dello stesso ed a quant'altro forma oggetto delle pattuizioni qui contenute e delle trattative commerciali intercorse fra le parti, nonché in ordine agli affari e alle operazioni dell’altra parte, salvo nel caso in cui sia richiesto dalla legge o se le informazioni in questione siano diventate di dominio pubblico o nel caso in cui sia violata la presente clausola 25.

26. Cessione

Il Venditore non potrà cedere il presente Contratto o trasferire i diritti o gli obblighi in esso disciplinati senza il previo consenso scritto di DICE.

27. Modifiche

Il Contratto può essere modificato o integrato solo da un documento firmato da ciascuna delle parti.  Se una disposizione del Contratto è dichiarata nulla o annullabile, la validità e l'applicabilità delle restanti disposizioni non ne sarà inficiata. 

28. Terze Parti 

Fatta salva diversa disposizione del Contratto, una persona che non è una parte del Contratto non ha alcun diritto di agire ex art. 1453 c.c. per l’adempimento dello stesso.

29. Rinuncia

Il mancato o il non tempestivo esercizio di diritti, poteri o privilegi riconosciuti dal Contratto alle parti non potrà in alcun modo interpretarsi quale rinuncia a tali diritti, poteri o privilegi. Inoltre, l’eventuale esercizio parziale degli stessi non potrà precluderne un ulteriore e successivo loro esercizio.

30. Forza Maggiore

Se una delle parti non è in grado di adempiere agli obblighi previsti dal presente Contratto a causa di incendi, cause di forza maggiore, atti di terrorismo, sommosse, controversie sindacali, interruzioni di energia o di telecomunicazioni o ogni altro evento che sfugge al controllo della parte interessata, l'inadempimento non costituirà una violazione o un inadempimento ai sensi del presente Contratto.

31. Contratto

Il Contratto costituisce l’unico accordo e l'intesa tra le parti in relazione all'oggetto del Contratto e sostituisce tutti i precedenti accordi e intese relative alla materia disciplinata nel presente documento. Le parti riconoscono di non aver fatto affidamento su alcuna dichiarazione orale o scritta fatta dall'altra parte o dai rappresentanti dell'altra parte nello stipulare il Contratto, comprese, ma non solo, le informazioni o i materiali forniti dal personale di DICE o sui Servizi DICE e ciascuna parte rinuncia irrevocabilmente e incondizionatamente a qualsiasi diritto di risolvere il Contratto o di chiedere i danni per false dichiarazioni, a meno che tali false dichiarazioni siano state fatte in modo fraudolento, o si sia verificata la violazione di qualsiasi garanzia non contenuta nel presente Contratto o implicita per effetto di legge. 

32. Legge applicabile

Il Contratto e qualsiasi questione, controversia o reclamo derivante da o in relazione ad esso (sia di natura contrattuale che extracontrattuale come reclami per illecito civile, per violazione di statuto o regolamento o altro) è regolato e interpretato in conformità con la normativa italiana e le parti si sottopongono alla giurisdizione esclusiva dei tribunali inglesi in relazione a qualsiasi controversia derivante da o in relazione al presente Contratto.

Did this answer your question? Thanks for the feedback There was a problem submitting your feedback. Please try again later.

Still need help? Contact Us Contact Us